Home

L’ITALIA E’ UNA REPUBBLICA DEMOCRATICA -
VIAGGIO A FUMETTI NELLA COSTITUZIONE
…PERCHE’ SIAMO TUTTI SULLA STESSA BARCA!

testi di Alfonso Celotto e Raffaello Sestini
disegni di Raffaello Sestini

Editoriale Scientifica srl, Via San Biagio dei Librai, 39, 80138 Napoli

Libro a fumetti di 44 pagine, 36 tavole a colori
Prezzi di copertina Euro 5.50 (tutti i diritti riservati)

 

In una notte buia e tempestosa salta la corrente elettrica, e la nonna, alla luce di una candela, racconta al nipotino, che guarda con gli occhi della propria immaginazione, la storia della sua famiglia dalla Spedizione dei Mille alla Costituente.

Quella storia e la parte migliore di quelle idee diedero vita alla nostra Costituzione. I suoi principi fondamentali sono la democrazia, il rispetto della persona e della sua libertà, il catalogo dei diritti di ciascuno e dei doveri di solidarietà di tutti, insieme all’uguaglianza e alla giustizia, alla cooperazione internazionale ed al rifiuto della guerra.

La Costituzione  è una bussola – spiega la nonna – per guidare l’Italia lungo la sua rotta, è un patrimonio che appartiene a tutti noi, e che dovrà valere anche per i cittadini di domani.

Con questo libro a fumetti, unico nel suo genere, un giovane e brillante professore di diritto costituzionale ed un autorevole  magistrato amministrativo illustrano in modo semplice e divertente (ma con grande attenzione al rigore scientifico) la nascita ed i principi fondamentali della Costituzione nel suo 60° anniversario, ma anche le  regole della democrazia ed i meccanismi di funzionamento della nostra Repubblica e dell’Unione Europea, per far riflettere gli studenti (e forse i genitori) sui grandi temi della nostra società, ai fini dell’assunzione di un ruolo attivo di  cittadini, consapevoli dei propri diritti e doveri perché, così come è scritto nel titolo, “siamo tutti sulla stessa barca”.

Lo scopo del libro, insomma,  è divertire ma anche favorire una maggiore conoscenza e condivisione dei valori della nostra Repubblica ed una maggiore consapevolezza dei diritti e dei doveri dei cittadini di domani, nell’ambito del principio di legalità, perché, come dice il brano d’apertura del Presidente della Repubblica, “andare a ricercare nella Costituzione risposte alle esigenze di oggi, ai problemi, alle difficoltà può essere un esercizio molto fruttuoso”.

Perciò…





HOME  LA COPERTINA  GLI AUTORI  IL SOMMARIO  IL QUIRINALE